ホテル Hotel – Surrogates

(leggi: “hotel-hotel – surrogates”)

è un progetto di ampio respiro sviluppatosi a partire da Gennaio 2016 fino all’estate 2017. Consiste in (più di 3000) immagini prospettiche ritraenti piccoli pupazzi autoprodotti in scala che sono stati più volte esposti sia in forma di foto-installazioni che di video sperimentali e slide-show.

Il lavoro si propone come un fittizio documentario all’interno di un residence, cuore del movimento punk rock, ed è ispirato sia visivamente che tematicamente da “Ballad of Sexual Dependency” di Nan Goldin (originariamente uno slide-show), giocando con l’ipocrisia del mercato dell’arte che feticizza immagini dalla vita intima di persone che nel mondo reale vengono invece marginalizzate.

Questo è anche un progetto sull’APPARTENENZA, una ricerca su immagini emozionalmente pregne utilizzate sia come memorabilia che per la condivisione fra persone come forma di adesione ad uno specifico gruppo.

Le persone formano gruppi e vi si fidelizzano, e più una società è giudicante, più questa produrrà gruppi dai confini serrati. Le persone tendono a voler appartenere a dei gruppi, o vi sono costretti, e a volte desiderano appartenere al gruppo opposto o di farne parte in segreto per mantenere i vantaggi di entrambi i contesti.

Così come negli spettacoli di burattini di stampo politico, qui i pupazzi sono utilizzati sia come un mezzo di comunicazione, che come maschera. I personaggi non si basano su singoli individui, ma su un amalgama di diverse personalità, alcune anche di origine autobiografica. Gli scenari in cui si svolgono le azioni sono dei fondali animati estrapolati dal mio contesto urbano, i temi dei diversi episodi sono stati tratti da accadimenti quotidiani della mia vita privata così come specifiche situazioni politiche.

Dal 14 dicembre  al 21 dicembre  2017

Vernissage giovedì  14 dicembre ore 18.30

 

Orari:

Da lunedì al venerdì dalle dalle 16.00 alle 19.30

Sabato su appuntamento –  Domenica chiuso

In occasione delle Passeggiate romane a cura del Mibact –  Fotografia.Italia

Domenica 17 dicembre la galleria è visitabile dalle 16.30 alle 17.30

(consigliata prenotazione)

 

Info phone +3933885785977

Mail kromartgallery@gmail.com

Site www.kromart.it

http://www.josianekeller.com/


     ホテル Hotel – Surrogates

by Josiane Keller

National premiere

 

Slide Show – Installation

Josiane Keller is an Austrian artist (raised in Germany) that currently lives and works in Los Angeles, Kyoto and Vienna, and is one of the most prolific and interesting of the contemporary scene. The artist is HFA (high functioning autistic) and faceblind (Prosopagnosia) and uses small self-made small scale ceramic puppets as models in photographs and films, inspired by typical categories of images from different eras, social groups and purposes. Through these she interrogates the human sense of seeing, connected to that the visual memory, the use of lens-based media within visual communication and the interchangeability of puppets with living models in lens-based media (still and moving).

She will join us with a project titled ホテル Hotel – Surrogates (reads: “hotel-hotel – surrogates”),a long-term project developed 2016 until 2017, currently consisting of over 3000 lens-based images of self-made small-scale puppets, which are being exhibited in photo installations, experimental short films and a 20 min slide-show.

It is based on a fictive photographic documentary of a long-residency hotel, rooted in the punk rock movement, which is visually and thematically inspired by Nan Goldin’s “Ballad of Sexual Dependency” (1979-1986), originally also a slide-show, and the hypocrisy of the art market, fetishizing images that depict the intimate life of people who it marginalizes in real life.

ホテル Hotel – Surrogates has been shown in galleries in Tokyo, Budapest, Los Angeles and Chicago. This is its premiere in Italy.

 

Kromart  Gallery

Roma

Via Vestri 28

From the 14 th to the 21st of December 2017

Vernissage Friday the 15th of December 18.30 p.m.

 

Timetable:

From Monday to Friday from 4 p.m. until 7.30 p.m.

Saturday on appointment –  Sunday closed

Thanks to “Passeggiate romane” organized by Mibact –  Fotografia.Italia

Sunday the 17th of December the gallery will be open from 3 p.m. until 6 p.m.

(reservation recommended)

 

Info phone +3933885785977

Mail csfadams@gmail.com

Site www.kromart.it

http://www.josianekeller.com/